Crocodile 2: death swamp

La copertina del DVD della relase tedesca

di Gary Jones (2002)

Autori della recensione: Sonic

Ecco un altro film che parla di terribili coccodrilli affamati!
Beh, allora, ci sono dei pazzi criminali che vanno in una banca americana a rubare i soldi del monopoli e poi... come? Mi chiedete cosa c'entra con i coccodrilli? Me lo sono chiesto anche io...
Comunque nella banca gli efferati criminali non esitano ad aprire il fuoco contro una decina di guardie ed ostaggi per poi fuggire, pieni di soldi, in Messico. Per farlo si camuffano da Satanic Heavy Metal Rock Band e prendono un normale aereo di linea (in veritÓ per le riprese interne Ŕ stato usato probabilmente un autobus nel parcheggio della Coop) che per colpa di una tempesta precipita nelle paludi di Acapulco. Qui regna il terribile Diablo, un coccodrillo di sedici metri che seminerÓ il panico tra i sopravvissuti all'impatto (ovvero 3 criminali, un "avvocato", un "grillo parlante", una hostess "puttana" ed un'altra drogata di psicofarmaci) che con molta originalitÓ uccidono il piccolo figlio del coccodrillone.
Aggiungiamo un imbecille (fidanzato con la hostess "puttana") ed un mercenario (che lotta a mani nude con i coccodrilli) che partono per salvare la combriccola ed il film Ŕ fatto!
Dovete "capire" che ci troviamo davanti ad un film in un qual modo innovativo: il regista ha mischiato insieme Mr. Crocodile Dundee, The Matrix e un po' Le Iene di Tarantino - tutti potete immaginare che stanno bene insieme come la marmellata e le melanzane!
Crocodile 2: death swamp risulta essere un film recente di pessima realizzazione, e proprio in questa si trovano gli aspetti che noi amanti del brutto troveremo pi¨ interessanti. Low-Budget movie (il microfono per gli annunci delle hostess che risulta essere un banale microfono da pc della Trust - io ne ho uno uguale!); caratterizzato da effetti speciali pessimi (la pistola spara inchiostro in faccia all'ostaggio, il coccodrillo per metÓ delle scene in computer graphics e nelle restanti in plastica, gonfiabile da mare); dialoghi insensati e musiche scopiazzate da altri film vi alletteranno per un'oretta e mezzo (davvero) scarsa!

Paese USA
Attori principali Heidi Lenhart, Chuck Walczak, Jon Sklaroff
Genere Mostro
A chi Ŕ consigliato Al regista ed ai suoi parenti
Se ti piace guarda anche Non mi prendo la responsabilitÓ di un simile consiglio!
ReperibilitÓ normale
Voto


="Mangiato"="Scene"
="CopertinaTedescaRetro"

Scrivi un commento o leggi cosa dicono di questo film