Rats (Killer rats)

Locandina

di Tibor Takacs (2003)

Autori della recensione: Marchi˝o

I ratti, si sa, fanno ribrezzo un po' a tutti. Se poi hanno gli occhi rossi, sono assetati di sangue e si nutrono di carne umana, penso proprio che nessuno possa averli in simpatia.
Il concept delirante Ŕ l'unica cosa che si salva di questo film: voracissime ed intelligentissime cavie da laboratorio modificate geneticamente, capitanate da un abnorme ratto-madre e capaci di soggiogare mentalmente chiunque mordano, seminano il panico in un istituto di recupero per tossicomani nel quale si fa rinchiudere sotto falso nome una giovane giornalista in cerca di scoop.
Ma questa idea, che poteva portare a risultati FilmBrutteschi assoluti, viene strozzata dall'esigenza di mantenere un certo decoro (necessitÓ che spesso limita molto le potenzialitÓ delle produzioni-mostro post anni '90), perci˛ le concessioni allo splatter-gore sono minime e le scene nelle quali gli affamati ratti entrano in azione tendono spesso al sottointeso, lasciando lo spettatore con l'amaro in bocca. Ulteriore elemento di delusione Ŕ il forte utilizzo della computer grafica, specialmente nelle scene dove a farla da padrone Ŕ la mega-pantegana, o nell'orribile piano-sequenza in cui due derattizzatori sfidano i topi con occhiali per la visione notturna e bastoni capaci di sparare fulmini tipo quelli dei Ghostbuster (l'effetto speciale Ŕ manco a dirlo puerile).
Il lungometraggio non Ŕ nemmeno aiutato dalla per nulla convincente recitazione degli attori ma si salva dalla noia totale per via del sottile effetto di ridicolo garantito dalle mirabolanti tecniche di attacco dei ratti, capaci di coordinare le proprie azioni in modo da provocare continui black-out prima dell'assalto o, all'occorrenza, di bucare perfino le pareti.

Paese USA
Attori principali Sara Downing, Bailey Chase, Michael Zelniker, Michael Hagerty, Ron Perlman.
Genere Mostro
A chi Ŕ consigliato Agli inguaribili del genere Mostro
Se ti piace guarda anche Il mitico Rats - Notte di terrore del buon Bruno Mattei
ReperibilitÓ Alta
Voto


="KillerRats1"

Scrivi un commento o leggi cosa dicono di questo film