Endgame - Bronx lotta finale

di Steven Benson (Aristide Massaccesi) (1983)

Autori della recensione: Marchi˝o

Joe D'Amato si inserisce alla grande nell'ambientazione Bronx post-atomico giÓ portata alla magnificenza da Castellari e ci regala un action decisamente buono e coerente con l'atmosfera che rievoca.
Shannon, interpretato dall'ottimo Al Cliver finalmente protagonista assoluto, Ŕ uno dei pi¨ forti giocatori di Endgame, gioco all'ultimo sangue usato dal governo per coprire i massacri di mutanti nel Bronx, nel quale una preda Ŕ braccata da tre cacciatori: vince chi sopravvive. Durante una delle sue imprese Shannon viene aiutato da Lilith, mutante-telepate che lo ingaggia per una missione disperata: far fuggire un gruppo di mutanti dal disastrato e contaminato Bronx. Attratto dalla ricompensa ma anche desideroso di aiutare la bella Lilith, il prode si cimenta nell'impresa riuscendo dopo molte peripezie a portarla a compimento.
Forte di scenografie ed ambientazioni davvero ottime per il genere e supportato da un cast stellare (Cliver, Eastman, Mitchell, Yamanouchi, Gemser), Endgame risulta essere un film davvero piacevole, che fa buon uso della fisicitÓ degli attori e del loro carisma.
Ovviamente il punto forte della pellicola sono le numerose e rutilanti scazzottate e sparatorie, che non lesinano le consuete capriole assurde e le immancabili "sdraiate" da moto in corsa: durante il loro folle viaggio, Shannon e la sua banda dovranno vedersela con una comunitÓ di monaci ciechi ed una maranzissima gang di straccioni, capitanata da un uomo-pesce, fulgido esempio della de-voluzione che stanno subendo alcune persone colpite dalle radiazioni. Proprio quest'ultimo essere mostruoso sarÓ protagonista di una delle scene forti del film: lo stupro della bella Lilith con tanto di schifosa sbavata (e trucco sulla pelle che sparisce all'altezza delle spalle), atto che potenzialmente dovrebbe portare al concepimento del primo esemplare di triglia-telepate.
Di particolare rilevanza Ŕ la modalitÓ con cui Shannon compone la sua banda: il reclutamento assomiglia infatti alla composizione di un party per una partita a Dungeons & Dragons. Shannon infatti assolda vari personaggi tra cui un barbaro ed un ninja, interpretato ovviamente da Yamanouchi, cui spetta la palma della battuta pi¨ fulminante del film: attaccato alle spalle per dimostrazione nella palestra in cui si allena, Ninja, cosý si chiama il suo personaggio, stende con un solo colpo il povero malcapitato e blocca il tentativo di aiutarlo con un lapidario "Non serve, Ŕ morto!".
Notevole Ŕ anche lo scontro finale risolto dagli incredibili poteri di telecinesi di un piccolo mutante, che sbaraglia con risibile facilitÓ il temibile esercito capitanato dal mitico Gordon Mitchell e non deve essere assolutamente dimenticata la costante e sempre determinante presenza di George Eastman, come sempre perfetto nella sua interpretazione.
Endgame Ŕ sicuramente un film che non vi deluderÓ e ricordatevi... Endgame Ŕ sponsorizzato da Lifeplus, la bevanda che mantiene la potenza sessuale!

Paese ITA
Attori principali Al Cliver, George Eastman, Al Yamanouchi, Gordon Mitchell, Laura Gemser
Genere Azione
A chi Ŕ consigliato Necessario per completare la saga del Bronx
Se ti piace guarda anche Fuga dal Bronx, I nuovi barbari
ReperibilitÓ Non sembra essere disponibile in DVD
Voto


="EndGame_1"="EndGame_2"
="EndGame_3"="Endgame_4"

Scrivi un commento o leggi cosa dicono di questo film